Nozze William e Kate :cosa si sono detti? Leggiamo le labbra

Nozze William e Kate :cosa si sono detti? Leggiamo le labbra

LONDRA – Gli ultimi “segreti” del matrimonio reale inglese, celati dai sussurri scambiati con aria complice dai protagonisti della cerimonia, sono ora svelati. Merito dell’Associated Press, che riporta la trascrizione di una professionista della lettura delle labbra, Lannin, di tutti i commenti bisbigliati sotto voce dagli sposi e dai familiari.

«Non vedo l’ora – esclama ad esempio alle 10.20 il principe William, rivolgendosi al fratello e testimone – Entriamo?». «Certo, sono arrivati tutti» risponde subito Harry.

«Si assicuri che tutto vada bene. Così è bellissimo» raccomanda, invece, il futuro sposo al vescovo, qualche minuto dopo, mentre a pochi chilometri di distanza Kate Middleton lascia l’hotel, accompagnata dal padre Michael e dalla sorella Pippa, che le sussurra: «Sei splendida».

Una volta arrivati a Westminster, Michael chiede per l’ultima volta alla quasi-duchessa di Cambridge se si senta bene e una volta ricevuto l’ok i due entrano nell’abbazia. Subito Harry allerta William: «Eccola, è arrivata». E appena Kate giunge all’altare, il futuro sposo le si rivolge con un incantato e dolcissimo: «Stai benissimo… Sei bellissima».

Secondo l’esperta, dunque, a differenza di quanto riportato dalle cronache, il principe non le avrebbe detto “I love you”, bensì “You look lovely”, prima di rivolgersi a Michael con un ironico: “Ma non doveva essere un piccolo matrimonio in famiglia?».

A mezzogiorno, terminata la cerimonia, è invece la regina Elisabetta II a commentare soddisfatta, rivolta al principe Filippo: «E’ stato eccellente». Mentre William confida a Kate: «Vorrei essere fuori di qui».

Una volta saliti in carrozza, lo sposo le raccomanda poi di salutare con la mano la folla, mentre lei gli chiede: «Sei felice adesso?» e, lui, naturalmente, le risponde: «Sì».

«Volevo che prendessero la carrozza più piccola» commenta invece la Regina, mentre Camilla si congratula con lei dicendo: «E’ andato tutto benissimo».

Stupita dal calore della folla in delirio, che applaude e li acclama, Kate non riesce a trattenere il suo «Wow» appena si affaccia dal balcone di Buckingham Palace, all’1.30. William, per l’ennesima volta, le chiede come sta e lei, come sempre, lo rassicura sorridendo: «Sto bene, grazie». Anche lui, del resto, sembra sorpreso: «C’è un sacco di gente laggiù» esclama, prima di prendere coraggio e dirle finalmente: «Ok, ora guardami e baciamoci».

«Che succede ora?» domanda poi Kate. «Penso che vogliano che lo rifacciamo» suggerisce lo sposo, prima di baciarla per la seconda e ultima volta, davanti a milioni di sudditi in estasi.

Potrebbero interessarti anche...