Categorie
curiosità

La denuncia di Pelè: Denaro può distruggere la carriera dei calciatori

Torino – "Il denaro può distruggere la carriera di un calciatore, che finisce per dimenticare che si gioca prima di tutto per amore del calcio". Così il mitico Pelè in una dichiarazione riportata dall'agenzia cinese Xinhua. "Oramai c'è sempre più una mancanza di lealtà – prosegue O'Rey – a scapito di in interesse esclusivo per il denaro, mentre si perde il vero amore per il gioco e per la squadra". Nel corso della sua lunghissima carriera, Pelè ha giocato per 19 anni consecutivi in Brasile con il Santos per poi terminare la carriera nei Cosmos di New York nel campionato americano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.