Categorie
curiosità

La Dama di Leonardo scatena tensioni tra Polonia e Germania

Torino – 'La Dama con l'ermellino' di Leonardo rischia di scatenare una vera e propria bagarre diplomatica. Al centro della questione due Paesi, Polonia e Germania, sulla via del dialogo dopo anni di tensioni trascinatesi dalla seconda guerra mondiale fino alla fine del secolo scorso. Secondo quanto scrive oggi il 'Corriere della sera', la Polonia si sarebbe rifiutata di prestare il dipinto alla Germania, in occasione della mostra sul ritratto rinascimentale italiano che si terrà al Bode Museum di Berlino ad agosto. Ufficialmente, la ragione sarebbe la fragilità della tavola, ma la Fondazione Czartorysky di Cracovia, proprietaria dell'opera, sostiene che il diniego sia legato a ragioni politiche e rischia di compromettere le relazioni bilaterali. La Polonia, infatti, presterà 'La Dama con l'ermellino' alla Gran Bretagna, dove il quadro sarà esposto alla National Gallery di Londra per una retrospettiva dedicata a Leonardo da Vinci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.