Categorie
curiosità

Kenya, corte africana per diritti umani ordina fine ostilità in Libia

Nairobi (Kenya) – L'alta corte africana per i diritti umani ha ordinato alla Libia di cessare immediatamente ogni azione che può portare alla perdita di vite umane. L'ordine obbliga anche la Libia a rispondere alla corte che ha base in Tanzania entro due settimane. Gli attivisti lo reputano un passo positivo per la protezione dei civili. La Commissione africana per i diritti umani ha mosso l'azione legale il 25 marzo contro la Libia per "serie e imponenti violazioni dei diritti umani" garantiti dalla Carta dei diritti umani, ma lo ha reso noto solo oggi. La Corte è sotto l'autorità dell'Unione Africana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.