Categorie
curiosità

'Jazz for the eye' da New York a Milano, l'istante jazz in fotografia

Milano – Dal punto di vista tecnico fotografare all'interno dei jazz club è una vera e propria sfida, innanzitutto non è possibile utilizzare i flash ma servirsi solo delle luci sul palco. Giavanni Marinelli, fotografo marchigiano ha superato la sfida con gli scatti in bianco e nero diventando interprete di un mondo affascinante. I volti, le mani, i gesti, gli strumenti: tutti questi dettagli seducono l'occhio del fotografo che sa catturare l'istante di un'emozione. Le opere di questa personale 'Jazz for the eye' sono inserite in una mostra itinerante organizzata da 'International art media' di New York e approda a Milano presso l'associazione culturale Renzo Cortina dal 12 al 30 aprile per poi arrivare a Chicago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.