Categorie
curiosità

Jada Pinkett e Will Smith non sfruttano i loro figli

Los Angeles (California – Jada Pinkett, moglie di Will Smith, ha dovuto rispondere alle accuse di chi pensa che lei e il marito abbiano sfruttato i loro figli consentendogli di entrare così giovani nel mondo dello spettacolo. L'attrice ha spiegato: "I nostri figli sono normali, non devono mantenere la loro famiglia come succede a molte giovani star. Noi li teniamo con i piedi per terra il più possibile e facciamo in modo che si sentano realizzati".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.