Categorie
curiosità

'Ivy tour', Elisa celebra la natura con doppio show acqua/fuoco

Roma – Acqua e fuoco. Questo contrasto naturale, è il principio ispiratore dell'Ivy tour di Elisa, che ha debuttato ieri sera all'Auditorium parco della musica di Roma. Il tour continua, ma la 33enne artista di Monfalcone, è ancora nella Capitale, perchè il suo nuovo show, prevede due concerti 'teatrali' in ogni città. Ieri, tema principale l'acqua. Stasera tocca al fuoco. In entrambi casi: sold out. Freddo e caldo, gioca sul contrasto Elisa. Le due serate si differenziano a 360 gradi: per il repertorio, gli arrangiamenti, le luci e per le immagini proiettate sul maxischermo alle spalle della cantante. Ieri: neve, pioggia, ghiaccio, richiami celtici. Stasera: illuminazione abbagliante, fuoco, sabbia, ambientazione mediterranea ed africana. Nel primo concerto, apertura con Elisa da sola sul palco per 'Lullaby' e poi, molte perle del suo repertorio, in versione acustica: da 'Una poesia anche per te', a 'Rainbow', a 'Ti vorrei sollevare', 'Gli ostacoli del cuore', 'Luce'. La principessa di Monfalcone, come le accade da anni, ha raccolto i calorosi applausi del pubblico, cantando e suonando: chitarra, flauto, percussioni e pianoforte. Sul palco con lei, anche un coro di voci bianche ed il compagno Andrea Rigonat, padre della loro bambina e membro della band. Tra il pubblico: Max Gazzé e il vincitore di Sanremo Giovani, Raphael Gualazzi, jazzista anche lui nella scuderia della 'scopri talenti' Caterina Caselli. Previste oltre 50 tappe, nei teatri delle maggiori città italiane, per 'Ivy tour', che segue di quattro mesi l'uscita dell'omonimo concept album. "Un disco così acustico ha bisogno di luoghi contenuti, intimi come solo i teatri possono essere", parole di Elisa. Un lavoro discografico che rilegge in modo più maturo i ricordi di una vita musicale davvero lunga per un'artista anagraficamente ancora così giovane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.