Gli italiani per i tamarri del Jersey Shore: poco attraenti e un po’ noiosi

Gli italiani per i tamarri del Jersey Shore: poco attraenti e un po’ noiosi
jersey shore

I tamarri del Jersey Shore

FIRENZE – Dopo poco più di un mese dal loro arrivo a Firenze, a fine giugno i “tamarri” del reality americano Jersey Shore rientrano negli Usa.

Snooki, Mike e gli altri ragazzi del cast hanno ammesso di avere sentito un forte choc culturale, all’arrivo, e un po’ di nostalgia di casa.

A Good Morning America, programma sulla Abc americana, i ragazzi hanno bistrattato il mito del maschio italiano e quello delle bellezze schianto delle donne mediterranee.

Il gentil sesso, stando alle dicerie dei tamarri, era fatto di troppe ragazze noiose e poi i maschietti troppo poco attraenti: insomma l’Italia non ha fatto una bella figura con i ragazzacci da reality.

Il loro soggiorno fiorentino è stato “intenso”, ma non hanno mai rinunciato alle loro abitudini come la palestra, l’abbronzatura, il bucato e le nottate in discoteca. Si sono anche avventurati a conoscere il BelPaese, eppure non è stato amore a prima vista. Forse da entrambe le parti.

La quarta stagione di Jersey Shore andrà in onda dal 4 agosto negli Stati Uniti e dal 5 settembre in Italia, su Mtv. Ad oggi Jersey Shore è la serie più vista della storia di Mtv, con punte di 8.9 milioni di spettatori.

Potrebbero interessarti anche...