curiosità

Gli italiani e il sesso: tradizionalisti e poco trasgressivi

ROMA – Il sesso si fa soprattutto con la testa e il cuore e possibilmente senza trasgressioni. Dall’ultima ricerca Astra emerge un’immagine degli italiani a letto piuttosto rassicurante. Basta paure e tabù, basta trasgressione, il sesso è soprattutto qualcosa da vivere in coppia e con piacere reciproco. Il sesso per gli italiani, insomma, è democratico.

Dai dati del sondaggio, condotto su 828 persone tra i 30 e i 60 anni, maschi e femmine, emerge che il 65,7% ritiene che il sesso sia un atto fisico che coinvolge però testa e cuore; che il 43,8% delle coppie discute di eventuali problemi e difficoltà sessuali senza tenerli per sé; che fare l’amore per il 62,6% è un atto reciproco in cui il piacere deve essere per entrambi.

Il 41,2% dice di fare l’amore di frequente e per il 39,8% i due partner hanno pari diritti. L’uguaglianza tra sessi, se non è ancora raggiunta a livello sociale, almeno è già realtà sotto le lenzuola.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.