Categorie
curiosità

Immigrati, Fassino: Arena Rock per ospitarli è atto di responsabilità

Torino – "La messa a disposizione da parte del Comune di Torino dell'Arena Rock, su richiesta del Prefetto a nome del governo, è un atto di responsabilità di fronte alla colpevole latitanza della Regione". Lo ha dichiarato Piero Fassino in merito all'accoglienza dei rifugiati di Lampedusa chiesta dal governo alle Regioni. "Naturalmente – ha spiegato – la soluzione migliore sarebbe una distribuzione dei profughi in piccoli nuclei diffusi su tutto il territorio regionale. Ma ciò richiederebbe un indirizzo chiaro del governo e un'azione di coordinamento da parte della Regione. Insomma, governo e Giunta regionale si assumano le loro responsabilità, senza furbizie e ambiguità. In ogni caso è essenziale assicurare quattro condizioni irrinunciabili – ha detto ancora Fassino – che si tratti di profughi e non di generici immigrati clandestini; che la loro permanenza sia temporanea e il governo indichi al più presto la loro destinazione definitiva; che ogni onere e costo sia a carico dello Stato; infine, che sia garantita la sicurezza con controllo e sorveglianza costante da parte delle forze dell'ordine".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.