Il compositore Mahler per l'Orchestra Rai domani a Torino e su Radio3

Il compositore Mahler per l'Orchestra Rai domani a Torino e su Radio3

Torino – L'amore non corrisposto per il soprano Johanna Richter, è quello che fa nascere i quattro 'Lieder eines fahrenden Gesellen' (Canti di un viandante), scritti da Gustav Mahler fra il 1884 e il 1885. Pagine che l'Orchestra sinfonica nazionale della Rai, a cento anni dalla morte del compositore, propone nel concerto in diretta su Radio3, e in streaming audio video al sito www.osn.rai.it, domani, giovedì 12 maggio, alle 20.30 dall'Auditorium Rai 'Arturo Toscanini' di Torino. In programma anche un'altra pagina mahleriana del primo periodo: 'Blumine', il secondo movimento della Prima sinfonia, poi tolto dalla versione finale. Interprete dei 'Lieder' il baritono tedesco Detlef Roth, ospite regolare dei teatri e dei festival più prestigiosi, noto in Italia per il successo personale nel Vampiro di Marschner al Teatro Comunale di Bologna nel 2008. Sul podio il giovane direttore spagnolo Sergio Alapont, con cui ha recentemente debuttato al Musikverein di Vienna, e direttore musicale del Festival lirico Benicàssim Opera. Accanto a Mahler, due pagine del repertorio classico: la 'Sinfonia n. 29' in la maggiore KV201, scritta da Wolfgang Amadeus Mozart a 18 anni, nel suo periodo salisburghese, e la 'Sinfonia in do maggiore Hob I n. 97' di Joseph Haydn, una delle ultime sinfonie composte a Londra per la prima stagione dei Concerti Solomon.

Potrebbero interessarti anche...