Categorie
curiosità

Pubblicità censurata: la modella è troppo magra

In Gran Bretagna l’Authority che regola e controlla la pubblicità ha deciso di vietare la campagna online di “Drop Dead” definendola “socialmente irresponsabile”. Secondo l’Autorità infatti la modella utilizzata sarebbe eccessivamente magra, con le ossa dei fianchi e delle costole “troppo in vista”.

In realtà a molti è sorto un dubbio: dal momento che il nome del marchio è quasi sconosciuto (e visto che in inglese “Drop dead” significa “Morire, Crepare”, ndr.), potrebbe trattarsi in realtà di una campagna pubblicitaria perfettamente riuscita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.