Categorie
curiosità

Gemelle scomparse, continueranno le ricerche a 2 mesi da scomparsa

Losanna (Svizzera) – La ricerca delle due gemelline di sei anni Alessia e Livia Schepp continuerà malgrado siano passati ormai due mesi dalla loro scomparsa. Il procuratore di Losanna, Pascal Gillieron, ha detto oggi ai giornalisti che non si sono risparmiati per cercare di determinare cosa sia successo alle bambine da quando hanno lasciato la loro casa di Losanna insieme al padre Matthias Schepp il 30 gennaio. L'uomo si è ucciso a Cerignola il 3 febbraio. La madre delle gemelline, Irina Lucidi, ha criticato la polizia svizzera e ha detto che temeva che la ricerca delle sue bambine sarebbe stata interrotta. Ma la polizia ha risposto che "la pista della Corsica rimane quella principale" anche se le autorità hanno detto che non ci sono prove che Schepp abbia portato le bambine sull'isola francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.