curiosità

Francia, prima multa a donna che portava il velo

Parigi (Francia) – La polizia francese ha multato una donna che portava il velo in un centro commerciale della cittadina di Mureaux, alla periferia di Parigi: è la prima sanzione pubblica in seguito alla nuova legge che bandisce questi indumenti. La donna di 27 anni è stata fermata nel parcheggio del centro e le è stato imposto il pagamento di una multa da 150 euro o l'iscrizione a un corso di cittadinanza francese entro un mese. Secondo la polizia, l'incontro con la donna è stato breve e tranquillo e non è stato necessario portarla in centrale. Il divieto di portare ogni tipo di velo è entrato in vigore ieri in Francia e, anche se tali indumenti sono rari nel Paese transalpino, molti musulmani ritengono che la legge che li vieta sia un marchio di infamia. Il presidente Nicolas Sarkozy sostiene che i veli imprigionano le donne e ha voluto il divieto per sostenere l'uguaglianza e il laicismo.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.