Formula 1, Tombazis (Ferrari): In Turchia non saremo ancora al meglio

Formula 1, Tombazis (Ferrari): In Turchia non saremo ancora al meglio

Maranello (Modena) – "Un anno buttato? No, come già negli ultimi anni, in Formula 1 ci sono alcune aree da cui si può recuperare tanto. Capisco la delusione, l'obiettivo era partire competitivi e ci troviamo ad inseguire. Con sole 3 gare disputare su 19, però, non è ancora tutto da buttare". Così il capo progettista della Ferrari Nikolas Tombazis in una intervista esclusiva al Corriere della Sera. "Il programma – prosegue il progettista greco – è portare miglioramenti a ogni gara. Siamo ben consapevoli che dovranno essere coraggiosi per chiudere il divario". Parlando del prossimo Gp di Turchia, Tombazis dichiara: "A Istanbul avremo una nuova ala anteriore, una posteriore, cambiamenti nelle prese dei freni. Ma la nostra macchina ha parecchio da recuperare. Stiamo risalendo, ma c'è ancora tanto da fare. In Turchia non credo saremo già dove dovremmo essere".

Potrebbero interessarti anche...