curiosità

Fegato di bambina lasciata in auto trapiantato su bimbo a Torino

Torino – Il fegato di Elena, la bambina dimenticata dal papà in macchina a Teramo e morta ieri, è stato donato ad un bambino di 9 mesi, Tommaso. L'intervento di trapianto è stato eseguito dall'equipe del professor Salizzoni presso l'ospedale Molinette di Torino. Il bambino era in pericolo di vita ed era stato inserito nella lista di emergenza nazionale. "Abbiamo trovato un aereo, così abbiamo potuto evitare le 7-8 ore di automobile. Quindi l'organo è arrivato questa mattina. L'intervento è andato bene". Lo ha spiegato il professor Salizzoni, responsabile del trapianto, in un intervista al TgR. Il papà di Tommaso, il bambino che ha ricevuto il fegato, ha raccontato: "Sabato scorso abbiamo ricevuto una prima chiamata, il fegato non andava bene e siamo tornati a Savona. Giovedì abbiamo avuto una seconda chiamata. Il bambino è già stato trapiantato una volta. Ora siamo in attesa delle evoluzioni, ma sappiamo che non è finita qui. Non possiamo cantare vittoria". La mamma del bimbo ha detto: "Mi dispiace per la bambina ma ha dato un altra chance a Tommaso e la ringraziamo tantissimo".

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.