Mister Facebook incontra in tv Eisenberg, suo interprete in “The Social Network”

Mister Facebook incontra in tv Eisenberg, suo interprete in “The Social Network”

Mister Facebook si è fatto in tre nella puntata di sabato scorso del Saturday Night Live Show.

Per la prima volta, il conduttore Jesse Eisenberg, candidato all’Oscar per la sua interpretazione nel film “The Social Network”, ha incontrato il vero Mark Zuckerberg. Ma non è tutto perché, alla “rimpatriata” ha preso parte anche Andy Samberg, che nei mesi scorsi ha interpretato il co-fondatore di Fb nei vari sketch del Saturday Night Live.

L’ospitata del vero Mark nello show satirico è solo l’ultima mossa di una sorta di “campagna” che il giovane miliardario sta portando avanti per riabilitare la propria immagine, dopo il ritratto non proprio lusinghiero che ne ha fatto David Fincher nel suo ultimo film.

Facebook, fra l’altro, è reduce in questi giorni dalle polemiche per la valutazione da 50 miliardi di dollari ottenuta da Goldman Sachs, che ha poi dovuto congelare gli investimenti nel social network in America perché la compagnia non è ancora ufficialmente quotata in Borsa.

«Ti ho visto in tv a “60 Minutes”: mi sei piaciuto – ha esordito Eisenberg, rivolto al vero Zuckerberg – Ma tu ha visto il mio film?». Glaciale, sulle prime, la risposta: «Sì». «E come l’hai trovato?» ha insistito il conduttore, sfidando le doti diplomatiche del suo ospite. «Interessante…» ha ribattuto Mister Facebook. «Interessante? Lo accetto» ha concluso allora Eisenberg, battendo un cinque, in segno di pace, con il suo alter ego.

Potrebbero interessarti anche...