De Sica: Con nuovo 'Amici miei' Cinecittà tornata quella di una volta

De Sica: Con nuovo 'Amici miei' Cinecittà tornata quella di una volta

Roma – "Sono un aristrocratico, che parla italiano con un leggero accento toscano". Christian De Sica descrive il suo personaggio (Filippo), oggi a Roma, durante la presentazione di 'Amici Miei. Come tutto ebbe inizio'. "Io mi sono salvato perchè non c'ero (si riferisce scherzando, proprio al suo personaggio, assente nei precedenti episodi, ndr). Qui hanno lavorato tante maestranze e gente di spettacolo e Cinecittà – sottolinea De Sica – è ridiventata quella di una volta. Speriamo si torni presto a fare un film del genere (in costume) che non si fa più in Italia". Il prequel di 'Amici miei', che esce il 16 marzo in 500 sale, diretto da Neri Parenti, è ambientato nella Firenze del '400.

Potrebbero interessarti anche...