Categorie
curiosità

Per chi ama i gatti…occhio alla sua salute

La cura del proprio gatto, è fondamentale per garantirgli una qualità della vita ottimale.
Esiste un modo, facile e efficace, per capire se il gatto è in buona salute.

Basta osservalo perché il felino di casa è pieno di tante piccole spie che ci forniscono importanti indicazioni sul suo benessere.

Il pelo, ad esempio, lucido e gli occhi limpidi e vivi sono ottimi segnali di benessere. Nel caso appaiano diversamente…bisogna preoccuparsi.

Così come va sempre controllato che il nasino sia umido e fresco, le gengive sane e color rosato e l’alito senza cattivi odori.

L’accentuarsi della sensazione di sete, il continuo urinare, l’ inappetenza continuata tendente all’anoressia, la perdita di peso accompagnata da uno stato depressivo possono essere, invece, i sintomi di una insufficienza renale che va subito individuata e curata dal veterinario.

Il nostro compito è quello di accorgerci il più precocemente possibile di questi sintomi e di consentire così un tempestivo intervento del veterinario.

E’ importante vaccinare  i gattini e i gatti adulti contro le malattie più comuni come la Panleucopenia, Rinotracheite, Calicivirosi, Leucemia, Immunodeficienza Felina (FIV), Peritonite Infettiva (PIF), Rabia, etc

 
Uno spera sempre che il proprio gatto non si ammali mai e se prendete il gattino da un buon allevamento, dove i cuccioli vengono curati e alimentati bene, non si dovrebbero avere sorprese. Ma le cose possono andare storte nonostante tutti i vostri sforzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.