curiosità

Charlie Sheen donerà soldi a tifoso Giants in coma dopo aggressione

Los Angeles (California – Il tour teatrale di Charlie Sheen avrà un approccio più morbido rispetto al solito quando arriverà a San Francisco nel fine settimana. L'attore, infatti, donerà il denaro raccolto grazie alla vendita di merchandise al tifoso dei Giants in coma dopo essere stato picchiato durante la partita con i Los Angeles Dodgers. L'agente di Sheen ha spiegato che tutti i soldi ottenuti dai gadget venduti durante lo show di sabato andranno a Bryan Stow, in coma farmacologico dopo l'aggressione del 31 marzo scorso fuori dal Dodgers stadium. Il merchandising del tour 'My violent torpedo of truth' comprende magliette e altri gadget su cui ci sono le parole slang coniate ultimamente dall'attore.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.