curiosità

Cgil: Brunetta attacca magistratura perché boccia sua riforma Pa

Roma – Il ministro Brunetta "va all'attacco nei confronti della Magistratura che in sempre più numerose sentenze boccia la sua riforma". E' quanto afferma in una nota il responsabile del dipartimento Settori pubblici della Cgil nazionale, Michele Gentile. "Con una circolare emessa dal Ministro Brunetta – fa sapere il sindacalista – e con la bozza di un decreto correttivo alla sua riforma che prima era scomparso ed oggi riappare, il ministro va all'attacco dell'opera della magistratura". "In sempre più numerose sentenze – aggiunge il dirigente sindacale – la Magistratura boccia la riforma contro la pretesa del Ministro di 'annullare' la validità dei contratti nazionali attualmente vigenti, peraltro bloccati dal Governo per 4 anni. Evidentemente – conclude Gentile – è una costante l'attività del Governo contro l'operato della Magistratura e così anche il Ministro Brunetta si cimenta con tale attività".

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.