Carla Bruni: “Sarkozy mi ha conquistato con i fiori”

Carla Bruni: “Sarkozy mi ha conquistato con i fiori”

Nicolas Sarkozy e Carla Bruni (Foto Lapresse)

PARIGI –  E’ la passione per la botanica del presidente Nicolas Sarkozy ad aver sedotto Carla Bruni e ad averla convinta a diventare sua moglie: lo ha detto la Premiere dame di Francia in persona, raccontando il suo incontro con il capo dello Stato, in un intervista alla Bbc. ”Mi sono detta: ‘Mio Dio, bisogna che sposi quest’uomo – ha affermato la Bruni – E’ il capo dello Stato e in più sa tutto sui fiori. E’ incredibile”.

”Durante uno dei nostri primi appuntamenti, mentre passeggiavamo nei giardini dell’Eliseo – continua Carla, ormai prossima al parto – Sarkozy mi spiegava tutto sui tulipani e le rose”. Quanto alla sua gravidanza, Carla ha detto di non parlarne perché è ”superstiziosa” e perché si tratta di un tema che ”non è interessante per i francesi”. Quanto all’Ump, il partito di destra del presidente Sarkozy che ieri ha subito una dura batosta alle elezioni del Senato, ”rispetto per esempio ai conservatori americani, è quasi un partito di democratici di sinistra”, ha concluso.

Potrebbero interessarti anche...