Categorie
curiosità

Caduta della corona in Estonia: arriva l’euro.

Alla mezzanotte del 31, l’Euro, la moneta unica europea, che ha avuto un anno non facile, h acquistito  un nuovo membro: l’Estonia, che abbandona la corona, introdotta nel 1992 per rimpiazzare il rublo sovietico.

Il paese baltico, 1,3 milioni di abitanti, diviene così il 17.mo paese a far parte dell’Euro, e il terzo ex paese comunista ad entrarvi, dopo Slovenia e Slovacchia.

Secondo i sondaggi, il 50% degli estoni sono favorevoli alla moneta unica, mentre il 40% è contrario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.