Categorie
curiosità

Beverly Hills, villa in costruzione tra proteste è di principe saudita

Los Angeles (California – Un principe saudita, figlio del re Abdullah, è proprietario di un grande lotto di terreno a Beverly Hills in cui dovrebbe sorgere presto un'enorme villa che ha già suscitato le proteste dei residenti. Il nome del proprietario, sinora, era sconosciuto. Lo ha rivelato ieri il Los Angeles Times, spiegando che nel 2009 il principe ha acquistato tre lotti adiacenti a Benedict Canyon per 12 milioni di dollari. Gli abitanti del quartiere, tra cui ci sono David Beckham, Bruce Springsteen e Jay Leno, sostengono che la costruzione dell'imponente villa significherà anni di cantieri edili e rischi per l'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.