Categorie
curiosità

Beatificazione Wojtyla, Postale: Prenotare solo via canali ufficiali

Roma – Vendeva biglietti a 180 euro l'uno per accedere a piazza San Pietro il giorno della beatificazione di Papa Giovanni Paolo II, quando l'evento, organizzato dal Vaticano, è completamente gratuito. Così, un americano di 60 anni è stato denunciato per truffa oltre che per detenzione di armi da guerra di calibro 9. Tra gli eventi, solitamente a titolo gratuito, la beatificazione di papa Giovanni Paolo II e la messa di Pasqua. Attraverso i dati disponibili sul sito internet (ancora in funzione perchè appartenente alla giurisdizione americana), la polizia postale ha rintracciato il 60enne americano residente in Provincia di Roma, a Campagnano. Mentre l'uomo è stato denunciato per truffa, gli inquirenti, insieme all'Fbi, stanno verificando quanti biglietti sono stati venduti. "Si tratta comunque di un numero cospicuo", ha detto Rossi. Intanto, la polizia postale ha tenuto a ricordare che, specie sotto le grandi festività come la Pasqua, è elevato il rischio truffe turistiche. Tramite siti non sicuri c'è chi vende a 80 euro il biglietto d'ingresso ai musei vaticani, che ha un costo di 15 euro. L'invito, per tutti, è di effettuare prenotazioni solo attraverso i canali ufficiali e accreditati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.