Categorie
curiosità

Beatificazione Wojtyla: due tendopoli per accogliere i pellegrini

Roma – Campi raccolta per i pellegrini, due tendopoli a Fiumicino e Civitavecchia, più di duemila uomini della protezione civile regionale in campo, piano straordinario per la sanità e check point di prodotti locali. Così la Regione Lazio, al lavoro con la cabina di regia per coordinare l'evento della beatificazione di papa Wojtyla il primo maggio, si prepara ad accogliere l'invasione pacifica dei pellegrini. Un programma che prevede non solo accoglienza e assistenza ma anche messa in campo di strategie per richiamare il turismo nel Lazio. Saranno due i campi destinati ad accogliere i pellegrini che verranno a Roma. Uno sarà posizionato al Porto di Civitavecchia e sarà destinato a ospitare soprattutto i giovani attesi dalla Spagna, l'altro sarà allestito al porto di Fiumicino. Avranno 500 posti-tenda ciascuno e saranno provvisti di cucina e di un ospedale da campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.