Categorie
curiosità

Amy Winehouse dona 20mila euro di vestiti firmati Alexander McQueen

Londra (Gran Bretagna) – Amy Winehouse è diventata buona? Secondo il 'The Sun' la cantante inglese avrebbe donato alcuni suoi vestiti firmati Alexander McQueen e Luella Bartley per un totale di 20mila euro. Pare che Amy abbia regalato gli abiti a un negozio di Camden e che l'abbia fatto perchè durante il trasloco alla vecchia alla nuovo casa si sarebbe resa conto di avere davvero troppi vestiti e di non sapere dove metterli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.