Categorie
curiosità

Accorsi: Cinema italiano ha tutto tranne sostegno del legislatore

Roma – "Il cinema italiano resta un oasi, un'isola felice, nella crisi generale". Stefano Accorsi, uno degli attori più noti del nostro paese, commenta a LaPresse, il momento d'oro della commedia italiana. "Il cinema oggi ha un potenziale enorme – osserva Accorsi – nel senso che ci sono dei registi molto interessanti, c'è una nuova generazione di produttori, per non parlare degli attori. Quindi, se ci fossero più leggi, se ci fosse più sostegno e una progettualità anche da parti di chi si occupa di leggi, penso che sarebbe quasi un mondo perfetto", conclude l'attore, protagonista con Pierfrancesco Favino e Vittoria Puccini, di 'La vita facile', da oggi nelle sale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.