Categorie
curiosità

8 marzo, Egitto: Uomini insultano donne che protestano per diritti

Il Cairo (Egitto) – Centinaia di donne egiziane che protestavano nella piazza Tahrir al Cairo chiedendo pari opportunità e la fine delle violenze sessuali sono state insultate e spintonate da un gruppo di uomini. Nel frattempo i soldati hanno sparato in aria per disperdere i manifestanti che si sono scontrati a sud dalla capitale, bruciando pneumatici e danneggiando automobili parcheggiate. Prima, migliaia di cristiani hanno manifestato in altre due zone del Cairo contro le discriminazioni da parte della maggioranza musulmana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.