Categorie
cucina

Cucina: polenta gratinata prosciutto e mozzarella

ROMA – Un piatto tipicamente invernale dai sapori antichi, così come le sue origini, la polenta gratinata è semplice da preparare. La sua struttura a strati la rendono inoltre una pietanza completa in grado di sostenere un pasto intero.

Ingredienti per 4 persone:

500 grammi di farina gialla

200 grammi di prosciutto crudo

due mozzarelle

parmigiano grattugiato

burro

un quarto di latte

un cucchiaio di farina bianca

un uovo

Preparazione:

Cucinare la polenta in un litro e mezzo di acqua salata. Una volta pronta, quando sarà un composto omogeneo senza grumi, rovesciare la polenta su un tagliere di legno e lasciarla raffreddare. Intanto mettete una noce di burro in una casseruola e quando si sarà sciolta aggiungeteci un cucchiaio di farina bianca. Mescolate velocemente e quando il composto comincerà a colorirsi mettete il latte, continuando a mescolare finchè il tutto non si sarà addensato. Quindi aggiungete il sale e una volta tolto il composto dal fuoco, incorporatevi un tuorlo d’uovo.

Per preparare il “pasticcio” imburrate una teglia da forno rettangolare. Adagiate sul fondo un primo strato di polenta spesso circa un centimetro. Ricopritelo con un velo della besciamella preparata in precedenza, pezzetti di prosciutto crudo e mozzarella. Fate ancora un altro strato di polenta, besciamella, prosciutto e mozzarella. Terminate con un sottile strato di polenta. Spolverizzate con abbondante parmigiano e qualche noce di burro e fate gratinare il tutto in forno a 180 gradi per 20 minuti.

Una volta pronto lasciate raffreddare per pochi minuti e servite. Buon appetito!

Alternative e abbinamenti:

Nella besciamella potete anche aggiungere della noce moscata per un sapore più intenso. In alternativa alla mozzarella potete usare della fontina, come da tradizione valdostana. Abbinare del vino rosso corposo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.