Categorie
cucina

I torvicelli, la pasta di Tognazzi fatta a mano, con sugo di pomodoro e alici

Diventati famosi nella cittadina di Torvaianica, tanto visitata negli anni ’60 da attori ed artisti del calibro di Totò, Gina Lollobrigida ed Ugo Tognazzi, al quale è stata dedicata anche una piccola zona sul litorale romano chiamata, appunto, Villaggio Tognazzi, i Torvicelli sono una specialità marinara che vi faranno assaporare il gusto dell’estate e della Dolce Vita di un tempo. Buon appetito!

Ricetta originale per 4 persone

Ingredienti per la pasta: Farina di farro gr 150, Farina tipo 0 gr 100, Farina integrale gr 150,
Acqua tiepida q.b., Un pizzico di sale.

Procedimento per l’impasto:
Impastare sulla spianatoia tutte le farine, a fontana,
con l’acqua ed il sale, fino all’ottenimento della pasta.
Spianare e tagliare a forma di spaghettone corto.
Spolverare con farina di grano duro.

Ingredienti per il condimento:
Alici fresche mediterranee gr 400,
Pomodoro San Marzano romano gr 200,
Pecorino romano grattugiato grosso gr 100,
Mezzo cipollotto fresco,
1 spicchio d’aglio,
1 peperoncino piccolo,
4 foglie di basilico,
un pizzico di finocchietto,
sale q.b.,
olio di oliva extravergine q.b.,
vino bianco q.b.

Procedimento per il condimento e la cottura:
Sviscerare le alici, spinarle, sciacquarle, asciugarle con carta paglia. Pulire i pomodori, privarli della pelle e dei semi, tagliare la polpa a grossi dadi. In una padella larga scaldare poco olio, unire il cipollotto tritato con l’aglio intero e farli rosolare. Aggiungere il peperoncino, il finocchietto ed una foglia di basilico, adagiarvi sopra tutte le alici e farle rosolare.
Sfumare con il vino e farlo evaporare, unire un po’ di sale, quindi togliere una parte del pesce e tenerlo in caldo.
Unire all’intingolo il pomodoro e far cuocere a parte la pasta, colarla e passarla nella padella, unire le alici tenute a parte con il basilico residuo, insaporire e servire con spolverata di pecorino, decorare con un ciuffetto di basilico.
Ora non vi resta che gustare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.