William alle Falklands, ma l’Argentina protesta

Principe William in addestramento missione

Ancora dissapori tra Inghilterra ed Argentina. La Bbc riferisce infatti che l’annuncio della missione di addestramento nel Sud dell’Atlantico da parte di William d’Inghilterra non sia piaciuto agli argentini, i quali la ritengono un vero e proprio “atto provocatiorio” nei loro confronti, dopo il sanguinoso conflitto di trent’anni fa per aggiudicarsi la sovranità territoriale sulle isole Falklands\Malvine. Il canale americano cita anche un ufficiale dell’esercito, Sebastian Brugo Marco, che dice esplicitamente che il suo paese non può ignorare “il contenuto politico” della missione del giovane principe. Di tutt’altro tenore la posizione della Royal Air force che per quanto riguarda il principe William parla di una tappa “normale” del suo addestramento negando qualsiasi intento politico nella scelta di assegnarlo proprio a una base sulle Falkand.

Le sei settimane di permanenza di William sono previste tra febbraio e marzo del 2012, un mese dopo l’anniversario che segna i trent’anni dall’inizio del conflitto che causò quasi 1000 morti tra inglesi ed argentini e che continua a gettare ombre sul rapporto diplomatico tra i due Stati.

Potrebbero interessarti anche...