cronaca

Va contromano con la Cayenne sotto l'effetto di cocaina nel napoletano

Napoli – Guidava in statale contromano con la sua Porche Cayenne, sotto l'effetto della cocaina. E' accaduto a Castello di Cisterna, nel napoletano, dove per un imprenditore 40enne di Teverola (Caserta), già noto alle forze dell'ordine, sono scattate le manette. Prima di essere fermato dalle forze dell'ordine, l'uomo aveva già causato diversi incidenti sulla statale 162 bis. Non appena fermato, l'imprenditore si è scagliato violentemente contro i carabinieri scagliando calci e pugni. In apparente stato di eccitazione, è stato portato all'ospedale di Nola dove è stato accertato che aveva assunto cocaina. L'uomo è ricoverato in stato di arresto.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.