Categorie
cronaca

Uccide la moglie e poi si spara

Catania – Omicidio-suicidio nel catanese. Un 74enne ha sparato alla moglie di 67 anni. La tragedia, alla cui origine ci sarebbe una lite coniugale, è avvenuta ieri a Caltagirone, in provincia di Catania. A occuparsi del caso la polizia.

Il pensionato ha sparato un colpo di fucile alla moglie, riducendola in fin di vita, poi, credendola morta, ha rivolto il fucile contro se stesso, suicidandosi. La signora ancora in vita è stata trasportata all'ospedale di Gravina, ma è morta poco dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.