Categorie
cronaca

Steve Jobs, certificato morte: decesso causato da arresto respiratorio

San José (California)- Steve Jobs è morto per arresto respiratorio causato dal cancro al pancreas di cui era malato e che aveva provocato metastasi in altri organi. È quanto emerge dal suo certificato di morte ottenuto da Associated Press, rilasciato dal Dipartimento di salute pubblica della contea di Santa Clara, in California. Steve Jobs è morto mercoledì nella sua casa di Palo Alto, aveva 56 anni. Sul suo corpo non è stata eseguita l’autopsia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.