Categorie
cronaca

Schwarzenegger rischia azione legale per sigaro in aeroporto austriaco

Vienna (Svizzera) – Arnold Schwarzenegger rischia un'azione legale per un sigaro presumibilmente fumato nell'aeroporto austriaco di Salisburgo, ma secondo le autorità la denuncia potrebbe andare in fumo. Secondo il portavoce dello scalo infatti, Alexander Klaus, il sigaro era spento. "Quando si fumano i sigari l'ambiente si riempie di fumo, ma non ce n'era intorno a Schwarzenegger", ha spiegato. Fumare è severamente vietato negli aeroporti austriaci e un gruppo anti-fumo ha annunciato oggi che presenterà denuncia contro l'ex governatore della California.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.