Categorie
cronaca

Rubati lettere e brani inediti da casa di Amy Winehouse

Londra (Regno Unito) – Alcuni brani inediti, libri di poesie e lettere sono stati rubati dalla casa di Camdem Square, a Londra, dove viveva Amy Winehouse. Il padre dell'artista, secondo quanto riportano il Sun e il Daily mail, si è detto furioso e fortemente intenzionato a trovare i responsabili del furto. Alcuni dei documenti rubati sono preziosi perché la casa discografica di Amy ancora non aveva deciso cosa fare con le canzoni non pubblicate. Uno degli amici della cantante ha detto che si tratta di un grande shock per tutti coloro che hanno voluto bene alla Winehouse. Dal decesso della cantante, solo 20 persone avevano avuto accesso alla sua casa, fra parenti, amici e poliziotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.