Categorie
cronaca

Napoli, 22enne confessa rapina: 'meglio in carcere che coi miei'

Napoli – Pur di non restare più a casa con la famiglia confessa una rapina e si fa arrestare. E' successo a Napoli. La madre e il fratello del 22enne sono stati portati in caserma dai carabinieri, che li avevano bloccati durante una pesante lite familiare, dopo una segnalazione al 112.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.