Categorie
cronaca

Domani a Firenze il confronto tra Italia-Cina al Milano Fashion Global Summit

FIRENZE- Appuntamento domani 13 Dicembre a Palazzo Vecchio in Piazza della Signoria a Firenze per il convegno organizzato dalla testata “Class Editori”  dedicato alla moda MFFashion. Nel corso dell’ incontro, intitolato “Options of luxury – The voice of China” si parlerà dello scenario macro-economico dei rapporti Italia-Cina e all’interno di questa relazione sarà presentata la case history “Gucci, portare l’heritage nei nuovi mercati”, la storia pionieristica di Ferragamo nel Celeste Impero, e le realtà dei diversi settori come alta gioielleria e orologeria, vini, couture uomo e donna nei due Paesi. Sotto la lente anche il confronto tra i due diversi approcci a moda e lusso: marketing emozionale, green fashion, sostegno finanziario e il confronto tra i due modelli di distribuzione e-boutique e premium brand department store.

Tra i relatori saranno numerosi i rappresentanti delle principali griffe della moda e del lusso italiane, da Versace a Caruso, da Tod’s al Fondo Charme dei Montezemolo, da Brunello Cucinelli a Gucci, da Ferragamo a Diesel/Only The Brave, e ancora Raffaelo Napoleone per Pitti Immagine e immancabile Mario Boselli, presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.