Categorie
cronaca

Bufera droga sulla Nike negli Usa per colpa di alcune magliette

Portland (Oregon – Bufera sulla Nike per alcune nuove magliette pensate per gli amanti dello skateboard. Al posto dello storico claim 'Just do it' infatti su queste nuove t-shirt c'è scritto: 'Dope', 'Get high' e 'Ride Pipe'. Ovvero tre frasi che lette da occhi normali sembrano proprio invitare al consumo di droga. "Non è vero, nello slang degli amanti dello skateboard sono frasi con un senso normalissimo" spiegano dalla casa di abbigliamento di Portland. Che però non deve aver convinto quasi nessuno, visto che il sindaco di Boston ha intimato a Nike di toglierle dal commercio, e un gruppo di attivisti anti-droga dell'Oregon ha mandato 1.500 lettere a vari politici, compresa la Casa Bianca, affinché le magliette spariscano dalla circolazione. Se così sarà, diventeranno con tutta probabilità pezzi da collezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.