Amnesty International partecipa a Europride: Italia contrasti omofobia

Amnesty International partecipa a Europride: Italia contrasti omofobia

Roma – La sezione italiana di Amnesty International parteciperà alle iniziative dell'Europride 2011 di Roma, che culmineranno nella parata di sabato 11 giugno. Lo comunica la stessa ong che spiega che "attraverso la sua presenza all'Europride 2011 di Roma, l'organizzazione per i diritti umani vuole manifestare solidarietà verso tutte le persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender (Lgbt) che in Europa non sono ancora libere di vivere e di esprimere il loro orientamento sessuale e la loro identità di genere e vedono minacciato il loro diritto di manifestare in libertà e sicurezza. In Russia, Ucraina e Moldova non è stato ancora possibile organizzare un Pride, mentre in diversi altri paesi europei (tra cui Slovacchia, Ungheria, Bulgaria, Serbia, Estonia, Lettonia e Lituania) le manifestazioni sono a rischio o hanno luogo senza un'adeguata protezione dagli attacchi omofobi".

Potrebbero interessarti anche...