Posta su Facebook le foto del secondo matrimonio, ma la prima moglie le vede e lo denuncia per bigamia

Posta su Facebook le foto del secondo matrimonio, ma la prima moglie le vede e lo denuncia per bigamia

GRAND RAPIDS – Era così entusiasta della sua nuova moglie, da essersi “dimenticato” della vecchia. Una leggerezza che è costata cara a Richard Leon Barton Jr., che oggi rischia fino a 4 anni di carcere per bigamia.

L’uomo, 34 anni, non aveva mai divorziato dalla prima moglie, sposata nel Rhode Island, ma non per questo aveva rinunciato a portare all’altare la nuova fiamma a Grand Rapids, nel Michigan, e a postare le foto del lieto evento su Facebook.

Nonostante avesse cancellato l’ex-moglie dagli “amici”, la donna ha comunque potuto vedere le immagini sui profili dei parenti e degli amici di Barton e ha denunciato l’uomo alla polizia.

Potrebbero interessarti anche...