George Clooney sbarca a Venezia con il controverso 'The ides of March'

George Clooney sbarca a Venezia con il controverso 'The ides of March'

Los Angeles (California – Il film diretto da George Clooney 'The ides of March' aprirà il film festival di Venezia che si terrà il 31 agosto, annuncia in esclusiva 'Deadline'. La pellicola è adattata all'opera di Beau Willmon 'Farragut North', e vede il bel Clooney protagonista nel ruolo di candaditato alla presidenza; Ryan Gosling come capo dei media e Philip Seymour Hoffman nei panni di manager della campagna pubblicitaria. Parteciperanno al cast anche gli attori Paul Giamatti, Marisa Tomei e Evan Rachel Wood. La storia si sviluppa durante le elezioni primarie del partito Democratico in Ohio, e si rivela di grande attualità in riferimento alle recenti dimissioni del membro del Congresso Usa Anthony Weiner dopo lo scandalo seguito alle mail e foto esplicitamente personali inviate a partner online. 'The ideas of March' di Clooney implica scandali di uguale portata, e verrà distribuito dalla Sony in autunno.

Potrebbero interessarti anche...