Categorie
cinema

Freida Pinto: “A letto sono un mito, ma in scena …..”

NEW YORK – “Sono un mito a letto, anche se nelle scene di nudo preferisco avere una controfigura, specialmente per il lato B”. L’attrice Freida Pinto, lanciata da “The Millionaire” di Danny Boyle, arriva nelle sale italiane con il kolossal “Immortals” in cui veste i panni della sexy sacerdotessa Fedra che fa sesso con l’eroe Teseo (Henry Cavill) ma il suo unico amore è Dev Patel, più giovane di lei di sei anni.

“Non ho paura della sua giovinezza – confessa al settimanale “A” – ci aiuterà a crescere insieme. Io e Dev siamo molto simili e vogliamo le stesse cose”. Delle scene osé in “Immortals” assicura: “Quando sono sotto le lenzuola con Henry, scampato alle grinfie di Mickey Rourke, non si vede niente”.

D’altronde le piace essere seduttiva solo con le persone che contano davvero per lei: “Ho un carattere dolce e arrendevole, nel rapporto mi piace la delicatezza”. Non solo. Per la scena di nudo, in cui Freida appare ripresa di spalle, l’attrice ha recentemente ammesso di aver fatto ricorso a una controfigura: “Non è veramente il mio sedere. È stato bello non avere avuto a che fare con quel problema…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.