cinema

I soliti idioti: campione d’incassi e di polemiche

I soliti idioti

NAPOLI- Il film italiano campione al botteghino “I soliti idioti” ha subito un vero e proprio “processo” durante il “”Capri, Hollywood Smart International fest”. Campione d’incassi e anche di polemiche, dunque. Sul banco d’accusa del singolare evento, anche i 100 autori e tanti addetti ai lavori, da Andrea Purgatori a Valerio Massimo Manfredi, da Lina Wertmuller a Ugo Gregoretti, ma anche giovanissimi come Filippo Scicchitano (Scialla!’) e Piergiorgio Bellocchio. Tutti riuniti il 29 dicembre a Capri per un confronto con il duo Francesco Mandelli-Fabrizio Bigio.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.