Categorie
casa

Equilibrio in casa: stabilire energia positiva attraverso una pulizia radicale

La stagione invernale,  è carica di energia Yin: si ha voglia di dormire di più, ci si impigrisce, si è poco motivati e dinamici, è tempo di stasi. Nel cuore della primavera, è indispensabile ristabilire energia positiva in casa attraverso una pulizia radicale, il cosiddetto de-clutter, aprendo spesso tende, finestre per far entrare la luce, introdurre piante e fiori – anche recisi ma da cambiare regolarmente – musica, movimento. Trasformare la propria abitazione in un’oasi di pace, in cui sentirsi vitali e in buona salute, sereni, è possibile ma condizione che Yin – il principio femminile, la luna, la notte – e Yang – principio maschile, il sole, il giorno – siano tra loro in equilibrio. Nel Feng Shui, lo Yang è il movimento, l’attività, mentre lo lo Yin rappresenta la calma, l’assenza di azione, la quiete. Un semplice esempio arriva dalla natura: i fiumi, le cui acque scorrono velocemente o il caldo estremo del deserto sono Yang, le immobili montagne, il freddo gelido sono Yin.

Le stanze in cui si conversa, si mangia – come ad esempio il soggiorno – sono Yang ma al contrario, la camera da letto luogo deputato al riposo è Yin. Se la maggior parte delle stanze ha un’eccessiva esposizione al sole, si rischia il “troppo” Yang e le persone possono sentirsi iperattive, tese, contratte, pronte alla discussione. Al contrario, una casa dove c’è poca luce è sottoposta a un eccesso di Yin che può rendere pigri, incapaci di mettere a fuoco un obbiettivo e raggiungerlo, asociali, egocentrici.

Osservare la casa

Nulla in questo mondo, secondo il Feng Shui, deve essere completamente Yin o completamente Yang: in ogni stanza della casa c’è bisogno di entrambe le forze. Oltre al fatto di ricevere poca luce, un problema può nascere dalle pareti dipinte con colori scuri, regala una sensazione di freddo, il ch’i è stagnante a causa dell’eccesso di Yin e trascorrerci molto tempo, può scatenare emozioni negative, depressione, la mancanza di obbiettivi o l’impossibilità di mettere a segno qualche buon successo. Stanze con eccesso di luce, o tinte forti, possono impedire un rigenerante riposo e conseguente ricarica di energie.

Cucina e soggiorno, ad esempio, sono stanze Yang in cui si intrattengono amici e parenti, si socializza ed è fondamentale che siano pulite, spazi assolutamente confortevoli, allegri e senza troppi fronzoli: qui potete mettere in mostra foto che segnano momenti felici e significativi della vostra vita, dipinti, piccole sculture, un arredo di buona qualità.

La stanza da letto è Yin, come detto sopra, luogo di riposo che deve essere tranquillo, fresco, silenzioso e al momento giusto buio. E’ per questo che in questa zona è bene non sistemare tv, computer ma tenere al minimo l’”equipaggiamento” elettrico – per intenderci meglio una sveglietta dotata di batterie – nonché la suoneria del telefono (oggetto che va tenuto accuratamente lontano dal letto). Contribuiscono a un sonno disturbato anche oggetti di lavoro in mostra – borse, valigette con documenti –  poster o quadri dai colori vivaci, forte illuminazione: di notte, il corpo è in uno stato yin, molto vulnerabile e va difeso; occorre liberare la mente dal pensiero dell’attività, limitarsi a svolgerla soltanto durante il giorno.

Osservate le stanze della casa: dove i mobili sono in legno – o altro materiale – scuro, i soffitti sono bassi, porte piccole, finestre sempre chiuse, ci sono molti oggetti con forme o bordi arrotondati, composizioni di fiori secchi, rischiate un eccesso di Yin e, secondo il Feng Shui, da un punto di vista fisico oltre a quanto scritto per le emozioni, si può andare incontro ad allergie, problemi respiratori, frequenti raffreddori.  In questo caso prendete in considerazione il posizionamento di luci brillanti, per cuscini e tendaggi utilizzate tessuti leggeri, alle pareti usate colori vivaci. Senza eccedere, è sufficiente un particolare: anche un wind chimes, po’ di musica, una radio accesa, fanno arrivare l’energia Yang!

Se le camere sono di grandi dimensioni, hanno soffitti alti, numerose finestre esposte alla luce diretta del sole, ci sono molti angoli, forme geometriche triangolari, quadrate o rettangolari, il rischio è un eccesso di Yang, che impedisce di rilassarsi, invita a trascorrere molto tempo fuori casa.  Non dovete rivoluzionare l’arredo ma introdurre solo qualche dettaglio: alcuni soffici cuscini o oggetti di forma rotonda, potete mimetizzare gli angoli con una piantina, introdurre un’illuminazione tenue,  tendaggi morbidamente drappeggiati, sistemate una fontanella zen a circuito chiuso per garantirvi l’energia dell’acqua.

L’importante è che in ogni stanza abbia elementi Yin e Yang tra loro in armonia, mai troppo dell’uno o dell’altro, la giusta miscela di energie per garantirvi benessere, salute e felicità.

Boxino Il simbolo del Tao

Tutto ciò che esiste nell’universo è fondato sul principio delle forze cosmiche di Yin (la via della Terra) e Yang (la via del Cielo). L’antico simbolo del Tao ne è la rappresentazione: tutto è interconnesso, tutto è in costante movimento, al giorno Yang segue la notte Yin, forze opposte e al tempo stesso due facce della stessa moneta. Nel simbolo, un cerchio armonioso perfetto è creato da due parti che scorrono insieme: il colore bianco è Yang ed il nero Yin (negli antichi testi taosti questi colori rappresentavano rispettivamente l’illuminazione e l’ignoranza) ma in ciascuno è contenuto un puntino del colore contrapposto: ciò simboleggia la teoria che ogni energia contiene l’essenza dell’altra, non può esistere isolata, così come senza luce non ci può essere buio, senza dispiacere non può esserci gioia, il suono senza il silenzio, lo spirito senza la materia.

TOPO

Voglia di novità e andate… “di corsa”: fermatevi e gustate le piccole gioie del quotidiano.

BUFALO

Non perdete di vista l’obbiettivo che vi sta a cuore: i risultati arriveranno immancabilmente.

TIGRE

Tira aria di sfida: abbiate fiducia in voi stessi e controllerete ostacoli e situazioni complicate.

LEPRE

Dubbi nei confronti del partner: a parlare è la possessività. Stemperate il clima di sospetto.

DRAGO

Guardate avanti: i ricordi spiacevoli del passato bloccano ogni futura, vantaggiosa azione.

SERPENTE

Vi sentite inquieti, tesi, senza una vera ragione. Canalizzate le energie in esubero in uno sport.

CAVALLO

Nuove, brillanti amicizie, utili anche nel lavoro: siate corretti, evitate che prevalga l’opportunismo.

CAPRA

Charme un pizzico di fortuna vi consentono di volgere una situazione a vostro favore: approfittatene.

SCIMMIA

Eccellente momento per la vita a due: fidanzamento o matrimonio, il cuore batte di felicità.

GALLO

In amore o nel lavoro, fate un piccolo sforzo e andate oltre le apparenze: andrà a vostro beneficio.

CANE

Fissate una condotta e mantenetela: scendere a compresso, anche nel lavoro, crea solo confusione.

CINGHIALE

Abbattete la timidezza e ogni conquista, anche d’amore, sarà possibile: la fortuna va colta al volo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.