Categorie
bellezza

Allo specchio 81 minuti contro 75: la vanità è uomo!

ROMA – Donne lunghe e mariti o fidanzati in paziente attesa? E’ solo un luogo comune. Le esponenti del gentil sesso mettano da parte i sensi di colpa mentre si preparano: potranno anche metterci molto tempo, ma mai quanto le loro controparti maschili.

Una ricerca commissionata dalla catena di hotel Travelodge e pubblicata dal Telegraph testimonia che gli uomini impiegano ogni giorno in media 81 minuti per prepararsi ad affrontare la giornata, tra lavarsi, incremarsi, pettinarsi, rasarsi e scegliere i vestiti.

Le donne, invece, dedicano a trucco, parrucco, pulizia personale e abbigliamento “solo” 75 minuti.

Scendendo nei dettagli, ogni mattina gli uomini curano il proprio aspetto fisico per 23 minuti, le donne 22. Diciotto i minuti passati a radersi, mentre signore e signorine per debellare – almeno momentaneamente – tutti i loro peli, tra gambe, ascelle e inguine, ce ne mettono quattro in meno: neppure un quarto d’ora.

Gli uomini impiegano un minuto di più anche per la pulizia del viso, tra detergenti, tonici e creme.

E se si pensa che la vanità femminile venga fuori di fronte al guardaroba ci si sbaglia: anche in questo caso risulta più impegnativa la scelta di completi e cravatte rispetto a quella di abiti e tacchi. Tredici minuti per gli uomini contro i dieci delle donne.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.