Categorie
bellezza

Sorrisi, sonno e acqua: consigli pratici contro le rughe

ROMA – Creme, bisturi, cosmetici: i trucchi per tentare di nascondere le rughe sono molti. Ma a volte basterebbero alcuni semplici accorgimenti per prevenirle. Accorgimenti che non costano soldi né richiedono troppo tempo.

Innanzitutto il primo consiglio fondamentale è di non esporre mai il viso al sole senza aver prima applicato una crema protettiva. Sul fattore  protettivo si può discutere, anche se ovviamente quelli più alti proteggono di più. E non vanno dimenticate le labbra e le palpebre, zone ancora più delicate. Meglio se si coprono con dei burri di cacao con fattore alto e con gli occhialini.

Il sonno aiuta. Durante la notte la pelle si rigenera, il viso si sgonfia. Nulla fa meglio che una dormita lunga, ma non solo: importante è anche la qualità del sonno. Prima di coricarvi, però, non dimenticate mai di struccarvi bene, eliminando ogni traccia di fondotinta o cipria.

Se alcolici e caffè alla pelle fanno male ma non quanto al resto del corpo, non si può dire lo stesso per le sigarette: insieme ai raggi UVA la nicotina è ritenuta une dei principali fattori di invecchiamento cutaneo.

Badate a quel che mangiate: bevete tanta acqua, per idratare anche dall’interno, e quando potete scegliete i cibi ricchi di antiossidanti, per contrastare i radicali liberi, oltre che di vitamine, soprattutto del gruppo B, A, PP ed E. Ottimi a questo proposito latte, uova, albicocche, melone, pesche, legumi, germe di grano, nocciole e mandorle.

Un ultimo consiglio, che davvero non costa nulla: sorridete. Oltre a tirare su di morale voi e chi vi vede il sorriso è un’ottima ginnastica per il viso.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.