Come mantenere la pelle fresca ed idratata anche in inverno

Come mantenere la pelle fresca ed idratata anche in inverno

La stagione fredda mette a dura prova la nosta pelle, sopratutto quella del viso.

In inverno la pelle del viso viene esposta alle aggressioni del freddo, del vento, dell’umidità e dell’inquinamento.
Quindi, mai come in questo periodo dell’anno, la pelle, ha  bisogno di protezione, pulizia e nutrimento per conservare tono e compattezza.

Durante l’inverno, la pelle, non ha il normale ricambio cellulare a causa della stratificazione di cellule morte, quindi risulta più opaca e ruvida.

Questo è il momento ideale per dedicare del tempo alla cura del nostro viso, cominciando con un’esfoliazione, con uno scrub e successivamente con l’applicazione di una maschera idratante e nutriente, per restituire la giusta idratazione.

Lo scrub è da utilizzare una volta ogni 15 giorni per eliminare le cellule morte dell’epidermide, in modo da riportare alla luce l’incarnato naturale!

La crema è preferibile che sia a base di glicerina, ottima alleata contro gli effetti del freddo. La glicerina nutre, idrata e protegge, creando un film protettivo che impedisce al freddo di penetrare nei pori, seccando così la pelle.

Potrebbero interessarti anche...