Le mani curate sono un biglietto da visita per noi donne…ecco qualche consiglio pratico…

Le mani curate sono un biglietto da visita per noi donne…ecco qualche consiglio pratico…

Spesso si ricorre all’applicazioni di unghie finte o vere e proprie ricostruzioni perché le proprie unghie naturali sono fragili e si spezzano. 

 Basta rispettare delle poche semplici regole per avere unghie impeccabili e sane, anche per un’allungamento o una ricopertura in gel per rinforzarle: ad una base di una buona ricostruzione, infatti, c’è soprattutto, oltre alla bravura dell’estetista, un’unghia curata e comunque sana.
1- la prima tappa per avere delle belle unghie è senza dubbio un alimentazione ricca di calcio e vitamine.

2-una buona manicure settimanale. Anche se non avete tempo di andare dall’estetista potete farvi in casa con pochi accorgimenti una buona manicure: preparate in una ciotola una soluzione con acqua calda, un cucchiaio di bicarbonato, mezzo limone spremuto, un goccio d’olio e una noce di crema emolliente.

Immergetevi le mani precedentemente pulite dallo smalto e lasciatele a bagno per una decina di minuti. Con un bastoncino d’arancio spingete le cuticole delicatamente all’indietro e con un apposito taglia pellicine eliminate DELICATAMENTE quelle in eccesso. Dopo di ciò, con una lima di cartone finissima riducete lo strato grasso delle unghie opacizzandole leggermente. Prendete un batuffolo d’ovatta bagnato d’olio d’oliva e massaggiate le unghie. Lasciate agire per una 10ina di minuti e risciaquate. Definite la forma dell’unghia.
3-proteggere le unghie: passate almeno 3 mani di smalto per renderle più robuste e impermeabili agli agenti esterni.

Se avete un bordo libero abbastanza lungo potete metterne una mano anche al di sotto così da rendere ancora più efficace il potere impermeabile.

4-lasciare respirare l’unghia tra uno smalto e l’altro: almeno una volta ogni 10 giorni lasciate le unghie al naturale anche per una sola notte, meglio ancora se dopo averle frizionate con dell’olio d’oliva.

Potrebbero interessarti anche...